DA SCONOSCIUTA A VOLTO PIÙ BACIATO DEL MONDO CI VUOLE UN ATTIMO!

21 Febbraio 2021

⚠️ Da giorni gira questo post, ci siamo ricordati di tutte le volte che ai corsi ci avete chiesto "ma il manichino è un uomo o una donna?"❓
Ecco la sua storia...

📜 Nel 1880 il corpo di una donna sconosciuta fu recuperato sulle rive della Senna, il fiume parigino. Quel corpo non fu reclamato da nessuno, neppure dopo averlo esposto in obitorio e aver diffuso la riproduzione in cera del suo viso.
Per questo la povera donna fu chiamata “l’inconnue de la Seine” (“la sconosciuta della Senna”).
La maschera del suo volto, così bella e con un sorriso accennato, colpì molte persone tra le quali Lesmund Laeardal, un costruttore di bambole. Si crearono così molte leggende su quella donna e sulla sua identità ma la storia è avvolta nel mistero.
Nel 1950 Laeardal creò un’azienda per produrre i manichini usati per esercitarsi nella rianimazione cardio polmonare, che aiutavano migliaia di medici e studenti a salvare vite umane.

Il volto di questi manichini era proprio quella della “sconosciuta della Senna”.
Dalla morte la vita e qualcuno, riflettendo sulla respirazione bocca a bocca, disse che quel volto era il più baciato del mondo.

Altri post che potrebbero interessarti

heartcross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X